venerdì, Dicembre 9, 2022
spot_img
HomeStreetwearThe North Face Yellow Icons rientra nei must to have

The North Face Yellow Icons rientra nei must to have

Presentato per la prima volta nel 1970 come “Acapulco Gold”, questa tonalità era stata scelta non solo perché particolarmente visibile in alta montagna o per soddisfare i gusti del consumatore ma come espressione del desiderio di spiccare in modo inequivocabile e fin dal primo momento questo giallo ha caratterizzato i capi più iconici creati dal brand.

Acapulco Gold

Acapulco Gold era il solo colore in cui venne reso disponibile il sacco a pelo lanciato da The North Face nel 1971 e l’ Expedition Parka, presentato nel 1973, era declinato solo in Acapulco Gold o in blu navy con finiture del medesimo giallo.

Il giallo ha acquisito nel tempo un ruolo predominante diventando una delle varianti cromatiche preferite dagli atleti, come lo sciatore Scot Schmidt e l’alpinista Conrad Anker che lo hanno definito “una vera sferzata di energia per lo sguardo nelle condizioni più estreme”.

Tim Hamilton, Global Creative Director, The North Face, spiega: “Probabilmente non esistono altri colori che rappresentino The North Face come lo fa il nostro Summit Gold. Ideato come elemento di sicurezza in alta montagna grazie alla sua straordinaria visibilità, è stato nel tempo scelto e indossato dagli appassionati di esplorazione di tutto il mondo”.

Oggi The North Face rivisita questo colore simbolo della sua identità declinandolo in alcuni dei suoi capi iconici e reimmaginandolo in un contesto cittadino. Summit Gold è infatti il protagonista cromatico assoluto della giacca Nuptse e dell’Himalayan Parka e di altri capi ideali in previsione dell’arrivo della stagione fredda.

Come acquistarlo

La Collezione è disponibile online su www.thenorthface.it e in punti vendita The North Face selezionati.

Immagini Ufficiali

SEGUICI SU INSTAGRAM:

OFFERTE DA NON PERDERE :

LE ULTIME NEWS :

PROMO SPECIALE:

NIKE OUTLET

CONSIGLIATO :

LE ULTIME NEWS :