martedì, Luglio 5, 2022
HomeLifestyleKikuo Ibe si racconta attraverso il suo brand G-Shock

Kikuo Ibe si racconta attraverso il suo brand G-Shock

“Il tempo è uguale per tutti, la sua percezione cambia in base a ciò che decidiamo di farne”. Così esordisce Kikuo Ibe, il genio dietro alla creazione di G-SHOCK, in un affascinante monologo in cui racconta se stesso e il brand che l’anno prossimo compie 40 anni.

Il primo modello di G-SHOCK infatti vide la luce nel 1983 e da allora non si è mai fermato, andando a conquistare una fetta di pubblico che ancora oggi gli è particolarmente affezionata e andando a far innamorare la generazione presente grazie a un rinnovamento continuo in linea con le esigenze e tendenze del consumatore moderno, rimanendo allo stesso tempo sempre fedele al proprio DNA.

Il viaggio che ha portato Mr. Ibe fino a qua è cominciato da ragazzino: “Quando iniziai ad andare a scuola, mio padre mi regalò un orologio. Lo continuai a portare anche da adulto, ma un giorno lo ruppi al lavoro”. Nasce così l’idea di dover creare un orologio che fosse indistruttibile, adatto ad ogni ambiente e situazione, per poter essere a suo modo testimone di ogni piccolo o grande evento nella vita del suo possessore.

Per realizzarlo Mr. Ibe ha impiegato moltissimo tempo e tanti sono stati i tentativi fatti prima di ottenere il modello desiderato, resistente all’acqua, agli urti, alle basse temperature e alle alte pressioni. Deriva da qui il motto del brand Never Give Up, “non mollare mai”, un messaggio che di orologio in orologio è stato tramandato e che Kikuo spera venga maggiormente interiorizzato dalle generazioni future: “Ci sono un sacco di giovani brillanti oggi, ma la sensazione è che pensino troppo prima di passare all’azione. Non è necessariamente una cosa negativa, ma qualche volta credo che se ti muovi veloce e fai del tuo meglio, ci sarà sicuramente qualcosa di buono che si aprirà davanti a te sul tuo cammino”.

La perseveranza ha portato Mr. Ibe e di riflesso G-SHOCK a diventare un’icona nel mondo dell’orologeria e ancora oggi continua ad appassionare il pubblico, con linee premium, collaborazioni e modelli dalle tecnologie avanzate e innovative. Il tutto portato avanti senza mai tralasciare il punto di partenza del marchio, le proprie radici, in un connubio perfetto fra passato e presente.

Una dimostrazione tangibile di questa volontà è proprio il modello GA-2100, a cassa ottagonale, che riprende i disegni e le linee della prima cassa quadrata lanciata nel 1983, offrendo però una nuova silhouette a G-SHOCK: un design minimalista per uno stile di vita contemporaneo.

Questo percorso di G-SHOCK è stato racchiuso in un video emozionale dove Mr. Ibe racconta la sua storia e quella del brand, riflettendo sul ruolo disruptive assunto nel mondo dell’orologeria, mentre in sottofondo sfrecciano immagini di una Tokyo notturna e dei suoi abitanti, che portano sempre con sé, ovunque vadano, il proprio G-SHOCK.

SEGUICI SU INSTAGRAM:

OFFERTE DA NON PERDERE :

LE ULTIME NEWS :

PROMO SPECIALE:

CONSIGLIATO :

LE ULTIME NEWS :